Festival – CLOSEUP e INVIDEO

Dal 19 al 22 settembre 2019

Video e musica, circo contemporaneo e danza: settembre a Crema è il mese della sperimentazione, del contemporaneo, della ricerca internazionale con CloseUp – Festival internazionale di circo contemporaneo, danza e video, alla seconda edizione nel 2019, e la ventinovesima edizione di Invideo – Mostra internazionale di video e cinema oltre.

Quattro giorni dedicati alla migliore produzione proveniente da ben 12 diversi paesi nel mondo: Francia, Gran Bretagna, Finlandia, Italia, Paesi Bassi e Spagna per CloseUp, Austria, Bolivia, Francia, Germania, Indonesia, Israele, Italia, Paesi Bassi, UK per Invideo.

L’Assessorato alla Cultura ha deciso di definire una collaborazione tra le due rassegne, alla luce della complementarietà dei festival, dato il loro alto valore artistico e nell’ottica di una valorizzazione regionale della programmazione cittadina.

Entrambe le programmazioni godono del patrocinio di Regione Lombardia. Obiettivi centrali della proposta culturale sono la capacità di intercettare nuovi pubblici, anche con proposte dedicate a platee più fragili, la creazione di relazioni locali in un’ottica di valorizzazione dell’attrattività del territorio, lo scambio tra direttori artistici, tra enti, tra proposte culturali, tra autori italiani e stranieri e pubblico lombardo e lo scambio di esperienze tra esperti del settore e di visioni tra pubblici di diversa provenienza.

 

INVIDEO

 

Centro culturale Sant’Agostino Piazzetta W. T. Gregorj 5 – Crema (CR) 19 settembre dalle 21.00 alle 23.45
20 settembre dalle 22.00 alle 23.30
21 settembre dalle 22.30 alle 24.00

INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti.

 

Giovedì 19 settembre

21.00 Focus sulla selezione internazionale: le architetture dantesche di Ilaria Di Carlo

> proiezione e incontro con l’autrice The Divine Way, Germania, 2018, 15’

21.30 Eccentriche visioni: gli universi animati di Rino Stefano Tagliafierro
> proiezione e incontro con l’autore
Beauty, 2014, 9’49”
M+A // My Super8, 2011, 4’50’’
M+A // Bam, 2012, 3’54’’

Orax // Rockers, 2013, 3’45’’
Optogram // Bloody Faces, 2016, 4’14’’
About Wayne // Where No One Goes, 2015, 3’40’’ #04 Twin Peaks – Laura Palmer’s Scream, 2017, 2’ Peep Show, 2016, 7’34’’

22.30 Selezione internazionale
1métre/heure, Nicolas Deveaux, Francia, 2018, 9’ Erebeta, François Vogel, Francia, 2018, 4’
Mercurio, Michele Bernardi, Italia, 2018, 9’54” Clairvoyance, Dan Fernbach, UK, 2018, 2’23” Hurlevent, Frédéric Doazan, Francia, 2018, 6’
L’espace commun, Raphaële Bezin, Francia, 2018, 9’40” Supermarket, Gianluca Abbate, Italia, 2018, 8’08”
In Trance it, Reinhold Bidner, Austria, 2018, 6’19” Haus der Regierung, Herwig Weiser, Austria, 2018, 11’

 

Venerdì 20 settembre

22.00 Giovanni Coda | Amore e diversità
> proiezione e incontro con l’autore
Mark’s Diary, Italia-UK, 2018, 75’ (v.o. inglese, st. italiani)

Il film racconta la causa portata avanti da Maximiliano Ulivieri, blogger con disabilità, fondatore e presidente dell’Associazione “LoveGiver”, Comitato Promotore per l’introduzione legalizzata dell’”assistenza sessuale” alle persone con handicap fisici e psichici.

 

Sabato 21 settembre

22.30 Selezione internazionale
Birthplace, Jorik Dozy, Sil van der Woerd, Indonesia, 2018, 5’36” Bavure, Donato Sansone, Francia, 2018, 5’
Field of Infinity, Guli Silberstein, Israele, 2018, 5’20”
Your body must be heard, Özlem Sariyildiz, Germania, 2018, 10’07” Reer, François Vogel, Francia, 2018, 4’10”
Limerence, Oliver Pietsch, Germania, 2018, 6’
Quiet, Sonja Rohleder, Germania, 2019, 6’
Le nozze di Pollicino, Beatrice Pucci, Italia, 2018, 6’

23.00 Økapi | Omaggio videomusicale a Munari
> performance con Music Live Set, incontro con gli autori Opera Riparata, 2018, 50’
Opera Riparata è un omaggio a Bruno Munari e alla sua Opera rotta (ideata insieme a Davide Mosconi). Partendo dal testo scritto
nel 1989 da Munari e Mosconi, il musicista Filippo E. Paolini (Økapi)
e il videoartista Simone Memè destrutturano e ricompongono 40 opere celebri della musica lirica secondo la contemporanea logica del remix digitale (ritaglio, scomposizione, giustapposizione e sovrapposizione).

 

Domenica 22 settembre

22.30 Selezione internazionale
Bocamina, Miguel Hilari, Bolivia, 2018, 22’03”
Alioth, Mauro Santini, Italia, 2017, 5’
Hours of Glass, Michiel van Bakel, Paesi Bassi, 2018, 7’07” La Chute, Boris Labbé, Francia, 2018, 14’

23.15 Matias Guerra | Terra e Luna in video e musica

> performance videomusicale, incontro con l’autore Moon-CCTV, 2019, 30’
“La celebrazione dell’allunaggio e della luna stessa diventano un’occasione per meditare sulla nostra storia e realtà terrestre:
è la luna a offrire il suo sguardo verso di noi, attraverso una serie
di ipotetiche camere a circuito chiuse piazzate sulla luna
che puntano su diverse zone della terra e con diverse possibilità
di zoom.. La musica dal vivo, in questo caso, è accompagnamento per dare il senso del ‘qui e ora’ al video ma anche trama narrativa che, a seconda dell’interpretazione, può mutare la resa complessiva dell’opera. Siamo di fronte a un thriller, a un’opera di fantascienza o a un documento del reale?” Matias Guerra

——————————————————————————————————————————————————————–

CloseUp

 

Venerdì 20 settembre

ore 18.00 Piazza Duomo – Bar Marini
Aperitivo con Eric Lecomte, direttore della compagnia 9.81 e flash mob a cura
della Scuola di Acrobatica Circense dell’US Acli Crema, insegnante Anke Hein.

ore 21.00 Piazza Duomo – Torre Pretoria
Compagnia 9.81 – FRANCIA – PRIMA NAZIONALE
Azimut. Creazione di danza verticale site specific realizzata per CloseUP. 40 min
In collaborazione con Collettivo VSRK (live painting) e Gianni Satta (live music).

 

Sabato 21 settembre

ore 18.00 Chiostri del Sant’Agostino
Aperitivo con Maruska Ronchi, Monica Gentile, Clelia Moretti e Sparsi.

ore 21.00 Sala Pietro da Cemmo
Joli Vyann – INGHILTERRA – PRIMA NAZIONALE
Lance moi en l’air. Circo acrobatico mano a mano. 30 min

ore 21.45 da Piazza Duomo ai Chiostri del Sant’Agostino
Cie Des Quidams – FRANCIA
FierS à Cheval. Circo contemporaneo visuale. 45 min

 

Domenica 22 settembre

ore 10.00 – 13.00 Sala Pietro da Cemmo
Monica Francia – ITALIA
CORPOGIOCHIOFF. Workshop per costruire una comunità, a cura di Cantieri Danza.

ore 16.00 – Chiostri del Sant’Agostino
Compagnia Carpa Diem – ITALIA
Dolce Salato. Circo contemporaneo per ragazzi e non solo. 30 min

 

FOCUS #coreografecremasche #danzarealmuseo

ore 17.00 – Museo Civico Cremasco
Maruska Ronchi e Ljuba De Angelis: Merging with Space Spettacolo a posti limitati

ore 17.30 – Museo Civico Cremasco
Monica Gentile e Michael e Michael Mc Dermott: Minimal Dance Spettacolo a posti limitati

ore 18.00 Sala Da Cemmo
Clelia Moretti e Sparsi: Cantiere Aperto.

 

Ore 21.00 Chiostri del Sant’Agostino
Clara van Gool – Jordi Cortés Molina e Damian Muñoz
PAESI BASSI/SPAGNA – PRIMA NAZIONALE
Coup de Grâce. Dance Film.

ore 21.30 e ore 22.00 Chiostri del Sant’Agostino
Circo Aereo – Sanna Silvennoinen – FINLANDIA – PRIMA NAZIONALE
Flip, Narri, Burn, Club. Focus sul circo contemporaneo in 4 video.

ore 21.30 Museo Civico Cremasco
Maruska Ronchi e Ljuba De Angelis: Merging with Space. Spettacolo a posti limitati Monica Gentile e Michael e Michael Mc Dermott: Minimal Dance. Spettacolo a posti limitati

 

  • Turismo